Passeggiata alle cascate del Fosso di Teria a Cagli (PU)

Passeggiata alle cascate del Fosso di Teria a Cagli (PU)

Ecco un’altra escursione che può unire una bella passeggiata per i nostri piccoli esploratori e un bagno refrigerante. Anche in questo caso, come sempre, è importante sapere che l’ambiente fluviale è delicato e va rispettato.

Il percorso

Il percorso inizia poco dopo Secchiano, nel comune di Cagli, da un’area di sosta sulla Strada Provinciale che trovate sulla sinistra arrivando proprio da Secchiano in direzione Pianello. Da qui si scende nel sentiero fino al Torrente Bosso, che attraverseremo con il primo guado.

Ne dovremo superare diversi lungo il percorso, quindi preparatevi a dei giochi di equilibrismo (sempre che non vogliate passare in acqua, ma noi abbiamo deciso di non farlo). Si prosegue lungo il facile sentiero nel bosco fino a un bivio, dove dovremo scendere sulla destra per arrivare alle cascate (indicate come “di Shiva” su un cartello ufficioso). Il percorso è semplice e in una mezzora si arriva facilmente a destinazione.

Arrivati alle cascate, non ci resta provare l’ebbrezza dell’acqua gelida e la pace del luogo, cercando di mantenere un atteggiamento rispettoso di un ecosistema delicato.

Per il ritorno, si prende ovviamente lo stesso sentiero fino al parcheggio dove abbiamo lasciato l’auto.

Questo articolo ha un commento

  1. Sofia

    Bellissima anche questa – l’ultima tratto molto scivoloso però senza scarpe adatte e siamo stati un po’ in pensiero per i bimbi – poi sono scivolata con il piccolo in braccio che ci ha spaventato un po’! Due grandi temporali nei ultimi giorni

Lascia un commento