Passeggiata al “Tetto del Mondo” del San Bartolo

Passeggiata al “Tetto del Mondo” del San Bartolo

Uno dei luoghi più amati dai pesaresi sul Monte San Bartolo è quello che viene comunemente chiamato il “Tetto del Mondo” ma che sulle cartine trovate indicato come “La Montagnola”, a 196 metri s.l.m.

Il percorso

Si lascia l’auto in un curvone nei pressi del Camping Paradiso (il primo tornante dopo il camping venendo da Pesaro in direzione Gabicce) e si sale subito rapidamente per arrivare al primo punto panoramico, un largo spiazzo tra la vegetazione affacciato sulla falesia. In questo punto, ma in tutto il percorso, teniamo bene d’occhio i nostri bambini perché siamo veramente a ridosso del precipizio, anche se è tutto completamente delimitato da una staccionata in legno.

Noi consigliamo di procedere lungo tutto il percorso che costeggia la falesia fino al termine del sentiero, per poi tornare indietro sulla stessa strada. Questo perché poi il percorso si ricongiunge con la Strada Panoramica e in certi punti non c’è spazio per camminare fuori dalla carreggiata. I più arditi possono comunque proseguire, perché questo facile tratto di sentiero fa parte del più lungo sentiero 151, che unisce Pesaro e Gabicce Mare.

Sicuramente un percorso semplice e breve, ma che viene ripagato dal paesaggio e per questo spesso frequentato anche da turisti e autoctoni.

Lascia un commento