Escursione da Pietrafagnana al Castello di Pietrarubbia (PU)

Escursione da Pietrafagnana al Castello di Pietrarubbia (PU)

Un’escursione semplice ma divertente in uno dei luoghi più caratteristici della provincia di Pesaro e Urbino. Infatti in un solo percorso abbiamo scoperto il “Dito del Diavolo” e l’antico Castello di Pietrarubbia.

Lasceremo infatti l’auto al parcheggio a fianco di un noto ristorante appena fuori del paese di Ponte Cappuccini (sulla strada Provinciale) per partire subito con l’escursione.

Il percorso

Si imbocca subito il sentiero 110 che però non è segnato. Ma ad aiutarci saranno le indicazioni del Sentiero del Beato Lando e del geosito di Pietrafagnana che indicano la strada sterrata. Si prosegue quindi per un po’, fino ad aggirare completamente Pietrafagnana, il famoso “Dito del Diavolo”, e la sua particolare conformazione di arenaria e ciottoli.

Si prosegue sempre sullo sterrato fino a che, sulla sinistra, non si incontra un’apertura dove sono installati altri pannelli sul sentiero del Beato Lando. A quel punto prenderemo il sentiero in discesa, tra laghetti e boschi, fino ad arrivare al borgo del Castello di Pietrarubbia, completamente ristrutturato, che ospita una locanda e un museo (TAM).

Ma non è il caso di fermarsi! Proseguendo in salita, si arriva all’intico fortilizio del 1137 che si affaccia su tutta la vallata sottostante e sui monti che la circondano. Ora è il momento di riposarsi un po’ facendosi coccolare dai gatti del borgo, perché si deve riprendere la strada in senso contrario per tornare fino all’inizio del sentiero per lo stesso percorso.

Lascia un commento